Vado a vivere da sola. Ovvero: come trasformarsi da Carrie Bradshaw in Wilma De Angelis.

wilmaEbbene sì, l’ho fatto. Dopo oltre trent’anni di meditazione (c’ho voluto pensa’ bene, ‘mbè?!) ho finalmente preso la decisione di scollarmi dal dolce nido familiare e spiccare il volo verso altri lidi. Che nella fattispecie è un deliziosissimo, terrazzatissimo e luminosissimo (n’è vero, ma negli annunci di solito c’è scritto così) mini loft immerso in una bella zona di Roma Nord (e che nessuno si azzardi a chiamarlo “monolocale”, chevetrinciolalingua)
Una decisione presa all’improvviso, di getto, e dettata da una triste consapevolezza: se avessi  dovuto aspettare un uomo per andarmene  da casa dei miei,  a breve avrei dovuto assumere un badante. Per me, non per i miei.

Contro ogni previsione, la decisione in famiglia è stata accolta con qualche sconcerto, da parte di mio padre, più che altro, perchè mia madre due minuti dopo aveva già buttato giù un progettino per trasformare la mia stanza nel suo “studiolo degli hobby”, aveva tirato fuori il trolley già pronto e nascosto dietro la porta da anni, e tutto il corredo. Papà invece ha ingoiato un rigatone come fosse un sasso, e ha sbiascicato un timido – perchè?! – manco gli avessi detto: “Guardate, ho prenotato un posto in una clinica Svizzera, e domani muoio”. O, peggio: “Il padre di Pia Fico sono io…”.
Capito poi che facevo sul serio, abbiamo cominciato a spulciare gli annunci. Una settimana più tardi avevo già visto il mio mini loft e firmato il contratto. Manco ‘na sfollata.

Ora siamo nella fase: Ikea e Leroy Merlin come non ci fosse un domani,  la newsletter di Dalani.it che prende il posto di quella di Sephora, e anzichè le ultime tendenze in fatto di abiti,  so tutto su piastre a induzione e forni combinati. Adesso aspetto l’attimo in cui, anzichè scarpe, guarderò parannanze…e poi la trasformazione è fatta: da Carrie Bradshaw a Wilma De Angelis!

ps: bello, ma che amarezza! 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...