“La foto del profilo è come fosse il tuo biglietto da visita”…e meno male!!!

Le foto su Facebook. Parliamone. Parliamo di quegli obbrobi che riuscite a pubblicare senza alcun ritegno. Approfondiamo il perchè, perchè cribbiodidiosantissimo decidete di farvi volontariamente del male mettendole come immagini del profilo…ma  nun ve vergognate? La vostra vita sociale, dico io,  non vi interessa proprio?! Voi. Voi, ce l’ho proprio con voi che leggete…perchè non vorrete mica credere di essere gli unici ad avere un immagine del profilo normale?! Sull’argomento hanno spremuto le loro meningi, prosciugato le stilografiche e blaterato a vanvera fior fior di studiosi. E tutti sono giunti alla stessa conclusione

Ecco perchè un uomo palesemente bastardo è meglio di un uomo sensibile.

Il rischio più frequente in cui può incorrere oggi una donna in cerca di marito  si chiama UOMO SENSIBILE. Pertanto, donne, diffidate! Diffidate da chiunque usi definirsi così, perchè, sappiatelo, vi sta mentendo. E cosa peggiore, nella maggior parte dei casi, non lo sta facendo con dolo.  Anzi, visto che mamma-nonna- zia- e- sorella  glielo vanno ripetendo fin da piccolo, lui ora è estremamente e davvero convinto di esserlo. Ricordate la vecchia storia de “la donna viene da Venere, l’uomo da Marte”? Beh, cribbio, un minimo di fondamento dovrà pure averlo, no? L’uomo sensibile è semplicemente un ossimoro, una contraddizione in termini.…