Quando due si lasciano…

Quando due si lasciano succedono cose incredibili. Perchè se è vero, come canta la Tatangelo, che si cominciano a scrivere un sacco di lettere ciancicacuore (che nessuno leggerà mai), che non si sa più che cacchio fare nel week end – che diventa all’improvviso inutilmente lungo – e che si sta male, male da morire, è vero anche che se poco poco due se lasciano e così male non si sta…è sputtanamento generale! Immediato.

Perché se fino a quel momento la dolcemetá era stata pure la nostra radioserva con cui sparlare di tutto e tutti, cattivi come pochi, quando le strade si dividono, al centro del cerchio ci finisce proprio l’ex. É inevitabile.

É solo allora infatti che scopriamo che in realtà il tipo con cui la nostra amica è stata per anni, quello che sembrava figo, che ci sapeva fare, tutto sguardi e ammiccamenti setepiotesdrumo… a letto durava meno di un colpo di tosse. O che al contrario, durava talmente tanto che Gigi Marzullo, all’una de notte, a confronto, è emozione e adrenalina sulla pelle!!!

frasi-lasciarsi-senza-rancora

Ed è solo allora che – mosse forse da autostima, orgoglio e rabbia…un sacco de rabbia – siamo in grado di rivelare quanto in realtà quello sfigato – con cui avremmo alla fine fatto pure una caderba de ragazzini se solo non se ne fosse andato – era un tirchiaccio maledetto, uno che non offriva cene manco a pregarlo, e che se poteva facce paga’ la benzina…ecco, non se tirava indietro. Bello, ma che sotto le lenzuola aveva ben poco che gli ballasse. Simpatico, ma con turbe psichiche e problemi notturni…

Io negli anni ho scoperto di aver trascorso intere serate in compagnia delle mie amiche e dei loro Piedipuzzolenti, Denticariati, Nonchovogliadifaresesso, Sessoestremo e Lospazzolinochedè?.

E so’ soddisfazioni, micacavoli!!!

Ho soltanto un’unica paura: scoprire, un giorno, retroscena indicibili su gente che giá ora, al buio, me pare teribbbbile!
Quindi, amiche, ve prego: non vi lasciate…che non je la posso fa’!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...