Alla ricerca dello “chic” nel matrimonio hippy-chic di Belen. Le mie considerazioni.

a9404c46-4536-47f6-a82f-6c2f9e069501Il matrimonio di Belen. Potevo forse esimermi dal fare le mie considerazioni?! Ovviamente no. E non perchè sia un evento di cui hanno, più o meno, parlato tutti, ma perchè è impossibile starsene zitti. No, dico, ma quando mi ricapita di poter sbertucciare un evento tanto…cafonal?!

1) Innanzitutto voglio precisare che il ritardo del mio commento è dovuto alla difficoltà di trovare le foto. Eccetto quelle scattate da qualche vippuccio presente alla festa, per giorni non ne è circolata manco una. Dice, “eh, ma sono riservati”. Riservati? Loro, che tra Twitter e Facebook hanno reso partecipe il mondo di ogni mano morta sul culo,  ansimata tra le lenzuola o rigurgito del figlio, ora decidono di essere riservati…?! Ma per favore!
2) Qualcuno dica a Belen che, per quanto sembrasse un circo, non stava a Sanremo. E cambiarsi abito tre volte è una pecionata che manco Moira Orfei.
3) Stefano De Martino. Il marito. No, lo preciso perchè a qualcuno potrebbe essere sfuggito…! IlmatrimoniodiBelen, ecco, era pure il suo…!
4) Qualcuno dica a De Martino che hippy-chic nunvordì vestisse da guappo! E se sei zoticoneinside non te ripii manco con un abito da decine di migliaia di euro. Anzi, forse peggiori soltanto una situazione già in codice rosso. Sappilo.
5) Il tema della serata era, per l’appunto, hippy-chic. Un’argentina, e la sua numerosa famigliola, che sposa un napoletano… L’hippy posso forse intuirlo, ma lo chic…?! Mistero.
6) La sorella della sposa. Ora dico, in Italia diamo da mangiare davvero a un sacco di gente inutile, e già Belen, insomma…non è proprio quella che si dice una presenza indispensabile, ma la sorella, maaaaa chi cacchio è??! Dico, oltre a difendere Belen, il nipotino e tutta la sagrada familia, che fa nella vita?! De che campa? E perchè, soprattutto, dobbiamo sorbircela noi? Che qualcuno le spieghi che qui non siamo in Inghilterra: perchè si salga alla ribalta non basta mostrare ( mostrare, soltanto) un culo.  Pure perchè per quello c’è già la sorella maggiore.
7) Il figlio della sposa (e dello sposo, pare). Che non sia proprio un adone è già stato detto, poro ragazzino, ma che, nello sguardo, assomigli a Mara Carfagna, forse è una novità. E se non si tratta di geni in comune, devono avere almeno lo stesso chirurgo estetico!!!
8)A detta di qualche intervista, pare che Belen abbia espresso il desiderio di un altro figlio, una bambina stavolta. No, non un altro piselletto come Santiago, stavolta la signora vuole proprio una femmina, da infiocchettare (e chiamare chissà come, pora regazzina). Ecco, bella de casa, visto che il resto del mondo, e la scienza, non riescono ancora a scegliersi il sesso dei figli, se tu sai come si fa, dimmelo: io vorrei una carrettata de femmine!  Grazie
9) I testimoni. Tanto per dare quel tocco chic all’evento Belen ha scelto come sua testimone Patrizia Griffini, la petineuse del Grande Fratello di non so che epoca: capelli biondo platino e labbra da…lavoratrice!
10) Nota cattiva, ma consentitemela, odio i piagnistei. E Belen ha pianto in ogni dove: il suo nonnino malato se ne stava  andando. E a ragione, peraltro. Chi non piange la dipartita di un nonno caro? In pochi però il giorno dopo sarebbero andati a sgambettare tra le sfilate milanesi. Davvero in pochi.

11) Ah, dimenticavo. Qualcuno stacchi le corde vocali, e con quelle prenda a frustate, quei tristoni che accorsi nel paesino padovano urlavano il nome di Belen manco stesse distribuendo pane in tempo di guerra. E’ colpa vostra se sfamiamo gente del calibro di Belen.  Colpa vostra se io oggi sono qui a scrivere ‘ste cavolate!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...